• Post category:Narrazione
  • Tempo di lettura:2 mins read
leonardo becchetti

Felicità, cambiamento, generatività sono state le parole-chiave della bella lezione che Leonardo Becchetti – ordinario di Economia Politica presso l’Università Tor Vergata e cofondatore di “Next”, Nuova economia per tutti -, ha tenuto sabato 21 novembre nell’ambito del nuovo corso della Scuola di Poliedri.

Un incontro on line seguito con grande interesse e partecipazione dagli studenti, universitari e giovani lavoratori che si sono sentiti coinvolti in prima persona nella visione di un rinnovamento del sistema economico che fa della cittadinanza attiva un momento fondamentale del suo processo.

Infatti, ad un organismo in crisi su quattro fronti – ambiente, lavoro, demografia e, soprattutto, significato – Becchetti ha contrapposto una visione concreta e positiva capace di disegnare in modo nuovo le relazioni tra gli individui, gli obiettivi delle imprese ed una politica economica nella quale i cittadini-consumatori diventano motori attivi di innovazione: per questo hanno già a disposizione diversi strumenti, uno per tutti il “voto col portafoglio”, che premia le aziende virtuose per sostenibilità ambientale e sociale.

Alla luce di questi contenuti gli studenti hanno poi dato vita a gruppetti di think tank, sulla base di alcuni input proposti dal docente, restituendo a fine mattinata in dialogo con Becchetti riflessioni e idee concrete, nella consapevolezza che, come ha detto loro il Professore “abbiamo tanti strumenti per cambiare le cose da noi, senza aspettare il cambiamento dalla politica”.

Condividi