Al via la quarta edizione della scuola di politica e cittadinanza attiva!

Al via la quarta edizione della scuola di politica e cittadinanza attiva!

L'associazione Poliedri organizza per l'anno 2021/2022 la IV edizione della scuola di politica e cittadinanza attiva. Il tema che farà da filo conduttore dell'intero anno sarà Il principio di uguaglianza ed effettività dei diritti della democrazia. Per tutte le informazioni visita la pagina dedicata
La lotteria del destino – Dossier sulla povertà

La lotteria del destino – Dossier sulla povertà

Lo scorso 24 settembre l’associazione Genova che Osa ha presentato, nel corso di Hope Fest 2021, il suosecondo dossier sulla povertà, “La lotteria del destino”. Lo studio propone un’analisi dei dati relativi alle disuguaglianze a Genova, con l’obiettivo di far emergerela gravità del problema non solo in relazione alle situazioni...
Un nuovo affetto per la Costituzione alla sorgente di Monte Sole

Un nuovo affetto per la Costituzione alla sorgente di Monte Sole

Abbiamo percorso un cammino sui passi della Costituzione lo scorso weekend, Sabato 18 e Domenica 19, vivendo un'esperienza forte e ri-costituente a Monte Sole luogo del più grande eccidio nazista nell’Europa occidentale. Lo desideravamo a partire dalle parole di 𝐏𝐢𝐞𝐫𝐨 𝐂𝐚𝐥𝐚𝐦𝐚𝐧𝐝𝐫𝐞𝐢, membro dell'assemblea costituente, che invitava ad "andare in pellegrinaggio nei luoghi dove è nata la nostra costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani".
L’Associazione Poliedri viene fondata nel 2018 a Genova, allo scopo di contribuire attivamente – sia attraverso l’attività formativa della Scuola di formazione politica e cittadinanza attiva, ma anche con eventi aperti al grande pubblico –  allo sforzo di comprensione e rinnovamento delle modalità della convivenza civica, locale e globale, dando coscienza dei problemi e delle opportunità che possono nascere dal proprio contributo individuale anche nell’ambito di una vera e propria «professionalità» politica. 

«Il modello non è la sfera, che non è superiore alle parti,
dove ogni punto è equidistante dal centro
e non vi sono differenze tra un punto e l’altro.

IL MODELLO È IL POLIEDRO,
che riflette la confluenza di tutte le parzialità
che in esso mantengono la loro originalità»

Papa Francesco, Evangelii Gaudium, n. 236
logoPoliedri1