Adriano Patti

Adriano Patti è nato a Genova nel 1959. In magistratura dal 1985, già giudice delegato alle procedure concorsuali presso il Tribunale di Genova e quindi consigliere presso la Corte d’Appello di Torino, attualmente consigliere presso la Corte di Cassazione – sezione lavoro.

Studioso in particolare del diritto concorsuale, relatore a numerosi convegni e corsi di formazione, è dal 2004 condirettore scientifico della rivista “Il Fallimento e le altre procedure concorsuali”.

Da anni è impegnato nell’educazione alla legalità con incontri nelle scuole superiori e con gruppi di giovani e adulti.

È autore di numerose pubblicazioni in ambito legale, ma anche di opere divulgative e non strettamente giuridiche, tra le quali ricordiamo: Perché la legalità? Le ragioni di una scelta (2013), Itinerari di silenzio (2015), Ascolto, via al dialogo (2018) e Sinfonia. Appunti per un nuovo Umanesimo? (2020)

È co-fondatore dell’Associazione Poliedri e membro del comitato scientifico della scuola di Politica e Cittadinanza Attiva.

I suoi interventi al corso Poliedri 2018/19, 2019/20 e 2020/21: Giustizia e legalità.

Tutti gli articoli di Adriano Patti

Condividi